Io sono la mia moto.

Ogni anno è più vecchia, ogni 5 anni più provata dall’intensità con cui ho scelto di vivere la mia vita e le sfide che proponeva. E quando i segni sono troppo profondi e la trascuratezza con cui ho riempito l’attesa raggiunge il limite, le scrollo la polvere di dosso per ricordare a me stesso la mia passione per l’avventura e il mio dna di viaggiatore. E non importa quanto siamo fighi dal di fuori, perché dentro siamo sempre la stessa anima provata e indurita dal tempo e dai km.
La verità è che io sono la mia moto.

Così Gionata Nencini in Partire per

Annunci

Un pensiero su “Io sono la mia moto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...