La prima moto

La prima moto, a 18 anni, fu una Bsa Bantam di seconda mano con un piccolo motore a due tempi e, come scoprii poi, freni difettosi. Oliver Sacks, In Movimento, Adelphi Photo Byronv2

Read more "La prima moto"

Questione di sound

Mi piaceva sedere in salotto sulla panca sotto la finestra e stare a guardare, cercando di identificarle, le motociclette che passavano sfrecciando. Riuscivo a riconoscere una buona decina di marche: Ajs, Triumph, BSA, Norton, Matchless, Vincent, Velocette, Ariel e Sunbeam, e anche certe rare moto straniere come le Bmw e le Indian. Oliver Sacks, In […]

Read more "Questione di sound"

La moto ha un’anima?

E’ solo un pezzo di ferro, dicono. Eppure a volte sembra parlarti, scuoterti, consolarti, darti forza, urlare, sorridere… La mia moto. Colpo di fulmine, il mio amore. Quando ci sono sopra e osservo i due cilindri sfalsati, i carburatori Bing, le teste rotonde, il simbolo bianco e blu sul serbatoio, tutte quelle istruzioni in tedesco, mi […]

Read more "La moto ha un’anima?"

Metti la testa a posto

Che le donne motocicliste siano discriminate è un dato di fatto, ma per una mamma è anche peggio. “Che un padre porti il bambino in moto è cosa lodevole: passa del tempo con suo figlio e condivide con lui la sua passione. Ma una mamma? Come può fare una cosa così orribile e deplorevole?” Il mio ex marito […]

Read more "Metti la testa a posto"

Oppure soli.

Tu e la moto soltanto. Vento, viaggi, libertà, indipendenza. Soprattutto il senso di grande forza che mi dà l’adrenalina sparata a mille nelle vene quando vibra tutto… Seguo la strada, a volte concentrata e fissa, altre volte persa e libera. Comunque da sola e con il vento in faccia. Lola, Saremo il vento Photo BikersCafe

Read more "Oppure soli."